Home

unChildren, infanzia negata

alt

Pubblichiamo volentieri una lettera d'invito che ci arriva da Erica Fontana, rappresentante dell'Associazione Famiglie Affidatarie Onlus di Bassano del Grappa

"La nostra è una associazione di famiglie affidatarie e non, nata nel 2007, con lo scopo di creare una rete tra famiglie, di diffondere la cultura dell'accoglienza e dell'affido e di creare occasioni di formazione per il territorio.

Facciamo parte del Coordinamento dei diritti dei bambini di Bassano del Grappa e in occasione dell'anniversario della dichiarazione di tali diritti, quest'anno vogliamo proporre la mostra “Unchildren” che illustra i diritti negati dei bambini nei vari paesi del mondo, attraverso illustrazioni create senza retorica e con passione da Stefania Spanò, un'illustratrice che fa della sua arta l'arma per combattere ogni abuso e violenza.

Questa mostra sta girando per le scuole d'Italia ed è stata esposta anche a Bruxelles presso la Comunità Europea, da cui è stata anche premiata.Il nostro intento è quello di creare un'occasione di approfondimento e una provocazione riguardo la realtà, spesso difficile dei minori, alle scuole del territorio e alla cittadinanza.

La mostra verrà esposta presso la Libreria Cedis, via Jacopo Da Ponte dal 13 al 24 novembre 2013 e si rivolge ad un pubblico che va dai bimbi delle elementari agli adulti.

A questo allestimento è affiancata la proposta di un concorso rivolto alle scuole medie e superiori e alle Associazioni giovanili del nostro Comprensorio nell'obbiettivo di riflettere sulle tematiche presentate. La mostra verrà inaugurata giovedì 14 novembre alle ore 17,30. Saremmo lieti di avere la vostra presenza

Per l'associazione,
Erica Fontana

Cell. 324/8689642 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tutti in campo senza riserve

alt

Corso di formazione promosso dalla Rete "Vicini di banco: rom sinti e gagè" e dall’UST di Vicenza. Il Corso si concentra su aspetti della cultura e dei bambini rom e sinti ed è rivolto a insegnanti, studenti, operatori e a chiunque sia interessato ad approfondire la tematica.

In collaborazione con l’Assessorato alla Formazione del Comune di Vicenza e con il progetto “Seguendo fiere e sagre”. Con il contributo della Caritas Diocesana Vicentina e della Fondazione Opera Pia Cordellina. Con il patrocinio del Comune di Vicenza.

La Rete "Vicini di banco: rom sinti e gagè" La Rete nasce nell’a.s. 2012-13 raccogliendo le esperienze già svolte nelle singole scuole ed è composta dall’UST di Vicenza e da 11 Istituti Comprensivi di Vicenza e provincia.

Scarica il volantino

Progetto Diritto29

Art. 29 della Dichiarazione dei Diritti Umani, comma 1: "Ogni individuo ha dei doveri verso la comunità, nella quale soltanto è possibile il libero e pieno sviluppo della sua personalità."

Il progetto “Diritto 29”, un'iniziativa voluta dall'Amministrazione Comunale di Bassano del Grappa e coordinata da Cooperativa Adelante, non mira al reclutamento di volontari, ma al potenziamento della persona, delle OdV e delle comunità locali, attraverso l’educazione alla responsabilità e all’autonomia. Per questo l’idea progettuale è finalizzata a promuovere un coordinamento di realtà, che lavorano sulle E: un coordinamento dove c’è confronto, c’è approfondimento, il mettere in gioco delle idee, l’ascolto, la collaborazione, tra le associazioni e le istituzioni. Lavorare insieme con dignità e con chiarezza, perché il centro della nostra attenzione non sono i nostri gruppi o le nostre istituzioni, ma sono le persone, sono quelle persone verso le quali cerchiamo di metterci in gioco. 

Scarica il Programma di Diritto 29

alt


Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza d'uso. Per vedere quali Cookies vengono utilizzati, cliccate sulla nostra pagina Cookie Policy. Cliccando su Agree, si accetta l'utilizzo dei Cookies nella navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information