Home

Un anno per te, un anno per gli altri

Attivo il bando per 12 mesi di Servizio Civile Regionale: un’occasione preziosa tra cittadinanza attiva e formazione personale

 

ser_civ_reg

 

La Regione Veneto con la Legge Regionale n. 18 del 18/11/2005 "Istituzione del Servizio Civile Regionale Volontario" offre a giovani italiani e comunitari, residenti o domiciliati in Veneto, di età compresa fra i 18 e 28 anni la possibilità di sperimentarsi in attività e percorsi di vita, di solidarietà sociale e di cittadinanza attiva mediante l'attuazione di progetti di assistenza e servizio sociale, di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e ambientale, di promozione e organizzazione di attività educative e culturali, dell'economia sociale e di protezione civile.
 Per poter aderire è necessario partecipare, entro il 10 marzo, al Bando indetto dalla Regione, per la selezione di 163 volontari da avviare al servizio nell'anno 2015

(http://www.regione.veneto.it/web/sociale/servizio-civile).

 

Abbiamo raccolto, in questi anni e nel nostro territorio, tante storie di volontari che hanno seminato solidarietà, giustizia, futuro, che hanno costruito comunità e generato felicità. Per questo, segnaliamo volentieri tre progetti, presentati da realtà con cui abbiamo condiviso molte di queste storie, che prevedono tutti l’entrata in servizio di 7 giovani volontari per un periodo complessivo di 12 mesi.

 

1) Progetto “DAL NOSTRO PUNTO DI VISTA: LO SVILUPPO DI COMUNITA’ IN COMUNITA’” presentato da Coop. Progetto Zattera Blu (http://www.progettozatterablu.it/)

2) Progetto “OCCUPABIL-MENTE” presentato da CNCA Veneto (http://cnca.it/attivita/servizio-civile/bandi)

3) Progetto “NEED for NEET: Nuove Esperienze Educative Territoriali per nuovi scenari lavorativi” presentato da Ass. Maranathà (http://www.retemaranatha.com/)

Lettera aperta a Riccardo Iacona di Presa Diretta

In seguito alla trasmissione "Presa diretta" del 25 gennaio, dal titolo "Famiglie abbandonate", abbiamo scritto una lettera indirizzata al conduttore Riccardo Iacona che cerca di restituire verità alle voci di quelle famiglie che accompagniamo e con cui interagiamo da quasi un ventennio nel tentativo di restituire felicità a storie di vita complesse.

Potete leggere la nostra lettera a questo link.

Qui, invece, trovate la trasmissione completa.

presadiretta-iacona

 

LLLEI Bassano study visit, 9-10th October 2014

alt

We are really pleased to welcome our european partners to Bassano del Grappa, for the third meeting of LLLEI Project.

Please click on this link for the meeting hot spot:

www.adelanteonlus.it/lllei