Home

S-CARPE DIEM - Cogli l’ottimo

Progetto sostenuto con i fondi otto per mille della Chiesa Valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi)

logo-piccolo-8-mille

Il progetto promuove un pronto intervento, mediante osservazione e attivazione di percorsi di varia natura, per ragazzi/e con disagio sociale e/o familiare e/o di altro genere.

La grande opportunità sottesa al progetto è rappresentata dalla disponibilità della storica Villa Angaran San Giuseppe di Bassano del Grappa, di proprietà della Compagnia di Gesù dei Padri Gesuiti – Istituto Cesare Arici.

Ad aprile 2015 i Padri Gesuiti hanno accordato Villa Angaran San Giuseppe in comodato a un Contratto di Rete (denominato RETE PICTOR) formato da Cooperativa Adelante, Fattoria Sociale La Conca d’Oro e Cooperativa Sociale Luoghi Comuni.

 

Le principali azioni del progetto:

promuovere sostegno scolastico e formazione integrata scuola/lavoro,

ridurre la dispersione scolastica,

agevolare autonomia abitativa,

promuovere formazione professionale tramite laboratori,

promuovere inserimento lavorativo.

 

Info e contatti:

Tel. 0424 504912

 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Progetto LLLEI - Brochure finale

LLLEI_Logo

E' disponibile per il download la brochure riassuntiva del progetto LLLEI, che ha visto coinvolta anche Cooperativa Adelante: in attesa della versione definitiva con il layout ufficiale, ecco la versione testuale. Leggi la brochure!

 

Il progetto "Piazza di Brenta" accede alla seconda fase del bando "Che fare"

Schermata-2015-05-13-alle-12.07.59

Il progetto Piazza di Brenta, proposto da Cooperativa Adelante insieme a un gruppo di giovani bassanesi, è stato selezionato per accedere alla seconda fase della terza edizione del bando "cheFare" rientrando nei primi 40 progetti tra gli oltre 700 partecipanti!

Obiettivo del progetto è la riqualificazione di contrada Cornorotto a Bassano del Grappa, tramite strumenti culturali, urbanistici e digitali. Per approfondire, si può visitare il sito di Piazza di Brenta.

La seconda fase, attiva dal 9 settembre al 5 novembre, prevede una votazione online al termine della quale rimarranno 10 progetti, tra i quali saranno selezionati i 3 vincitori da una giuria.

A questa pagina il sito del bando, mentre per visualizzare i 40 progetti rimasti in concorso si può visitare questo link.


Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza d'uso. Per vedere quali Cookies vengono utilizzati, cliccate sulla nostra pagina Cookie Policy. Cliccando su Agree, si accetta l'utilizzo dei Cookies nella navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information