Home

Servizio Civile Regionale!

alt

 

C'è tempo fino al 17 marzo per essere uno dei volontari del Servizio Civile Regionale: un'occasione preziosissima di cittadinanza e solidarietà. Potete trovare qui sotto l'allegato riguardante il Progetto supportato, tra gli altri, da Adelante. Il Progetto si chiama Giovani V.I.P., Giovani Veneti in Periferia, e intende offrire ai giovani interessati l’opportunità di svolgere il servizio civile regionale realizzando azioni positive per stimolare ragazzi, adolescenti o i loro pari a prendere parte come protagonisti alla vita culturale del proprio ambiente in contesti di periferia– del proprio quartiere o della propria città - , favorendo lo sviluppo di luoghi e occasioni di aggregazione in cui – anche in ambito culturale – si sviluppi la democrazia e la partecipazione nella società.

Scarica il pdf informativo

A questo link, invece, trovate tutte le informazioni sul Servizio Civile Regionale e il bando (unico) per potervi partecipare.

http://www.regione.veneto.it/web/sociale/servizio-civile

Mettiamoci in gioco!

Il gioco d'azzardo ha ormai assunto, nel nostro Paese, dimensioni rilevanti e sempre più persone si lasciano attirare da una vincita facile, soprattutto in periodi di difficoltà economica come quello che stiamo attraversando. Il gioco, però, sempre più spesso si trasforma in una vera e propria patologia mettendo in seria difficoltà non solo la persona che gioca, ma anche i suoi cari ed i suoi familiari.

La serata intende offrire una riflessione rivolgendosi proprio a tutti coloro che vivono da vicino il dramma delle conseguenze del gioco d’azzardo.

Programma della serata

- saluto degli organizzatori: Emanuele Bozzetto (sindaco di Nove) Leonardo Mocellin (Banca di Romano e Santa Caterina) Oscar Mazzocchin (Adelante Coop. Soc.)

- Paolo Civitelli, Servizio Dipendenze  Ulss 3: il gioco d'azzardo patologico e l'approccio con i servizi di cura

- Francesco Fiore: la testimonianza di un ex giocatore

- Paola Castellan e Daniele Nervo, (Adelante Coop. Soc.): presentazione del progetto per il sostegno di giocatori e familiari

Se sei un giocatore o un familiare, se conosci qualcuno con il problema del gioco o se vuoi ricevere più informazioni, contatta il numero 346.1824236 o scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

alt

Imparo... e faccio da me!

alt

Siamo molto lieti di segnalarvi le proposte degli amici dell'associazione Buen Vivir che attraverso un percorso fatto di laboratori pratico - teorici vi guidano alla scoperta dell'autoproduzione e dell'autocostruzione.

Un modo per imparare facendo e replicare a casa propria le abilità acquisite!

tutte le informazioni su questo e su questo volantino
oppure sul sito: http://www.buen-vivir.org/corsi.htm